Il Giardino di Giovanna

Si tratta di un progetto che ha preso forma a 4 mani, con vero amore e tanta dedizione, grazie al contributo fondamentale dell’amico collega Sergio Sabbadini. Una piccola opera d’ingegno, realizzata con l’aiuto di maestranze specializzate e grande spirito di squadra. Una sintesi di diversi modi di operare, nei tre campi correlati dell’architettura, arte e design. Il parco giochi, misura complessivamente 95 mq., racchiusi internamente a una seduta con forma fluida e avvolgente, interrotta esclusivamente da un portale scultoreo e da un piccolo cancello. L’effetto di traforo, il colore turchese, le luci nascoste a terra, conferiscono leggerezza e grazia all’insieme, accentuandone l’aspetto ludico, dando libero sfogo all’immaginazione.

img src=”https://www.claudioonorato.it/wp-content/uploads/2021/06/04-il-giardino-di-giovanna_ferrara_claudio_onorato.jpeg” alt=”” width=”1920″ height=”1730″ cclass=”aligncenter size-full wp-image-5927″ />