Restyling cancello d’entrata

In occasione di questo evento di portata mondiale, ideato da Nike e da dieci firme del Design contemporaneo, la location è stata parzialmente ripensata, così da diventare più accogliente e versatile. Il cancello d’entrata è stato da me ridisegnato e valorizzato con un motivo floreale che si ispira alla pianta della passione (passiflora caerulea). Nella vegetazione lussureggiante dell’ingresso, all’interno di uno spazio preesistente, sono stati ricavati 10 piccoli bagni. Con travi e travetti di risulta appartenenti al vecchio tetto, mi sono divertito a costruire due grandi nidi, che sembrano appartenere al sito da sempre. Nella parte Sud dei capannoni, è stata resumata la Piccola cattedrale, luogo adibito fino al ventennio passato a cella frigorifera. A concludere l’opera, ho lasciato che la natura ci mettesse il suo: la casa dove viviamo è stata completamente avvolta dalle piante rampicanti diventando pressoché invisibile.